• 0 L’Italia affronterà Belgio, Francia e Israele nel gruppo A2 della prossima Nations League

    • Sport
    • Scritto da Mediasonik
    • 10-02-2024
    0.00 di 0 Voti

    L’Italia affronterà Belgio, Francia e Israele nel gruppo A2 della prossima Nations League. I match della fase a gironi si terranno tra settembre e novembre 2024, con la fase finale che si disputerà dal 4 all’8 giugno 2025. Così il sorteggio che si è svolto presso la Maison de la Mutualité di Parigi. L’accesso diretto alla Final Four è riservato alle prime due squadre di ogni girone. Le quarte classificate di ogni gruppo andranno in Lega B, mentre le terze classificate nei gironi della Lega A affronteranno le seconde dei gironi della Lega B in uno spareggio. I gruppi della Lega A Gruppo 1: Croazia, Portogallo, Polonia, ScoziaGruppo 2: ITALIA, Belgio, Francia, IsraeleGruppo 3: Paesi Bassi, Ungheria, Germania, Bosnia ed ErzegovinaGruppo 4: Spagna, Danimarca, Svizzera, Serbia Le gare dell'Italia nella UEFA Nations League 2024/25 6 settembre 2024: Francia-Italia (ore 20.45)9 settembre 2024: Israele-Italia (ore 20.45)10 ottobre 2024: Italia-Belgio (ore 20.45)14 ottobre 2024: Italia-Israele (ore 20.45)14 novembre 2024: Belgio-Italia (ore 20.45)17 novembre 2024: Italia-Francia (ore 20.45) Sorteggio spareggi fase a eliminazione diretta: novembre 2024Spareggi fase a eliminazione diretta: 20-25 marzo 2025Quarti di finale Lega A: 20-25 marzo 2025Fase finale: 4-8 giugno 2025  

  • 0 Sanremo si ferma per Giovanni Allevi

    • Musica
    • Scritto da Mediasonik
    • 08-02-2024
    0.00 di 0 Voti

    Sanremo si ferma per Allevi che torna a suonare davanti al pubblico dopo quasi due anni di stop a causa della malattia (un mieloma multiplo) che lo ha costretto a cure, ricoveri. “All’improvviso mi è crollato tutto”, dice il maestro. “Non suono più il pianoforte davanti ad un pubblico da quasi due anni. Nel mio ultimo concerto, alla Konzerthaus di Vienna, il dolore alla schiena era talmente forte che sull’applauso finale non riuscivo ad alzarmi dallo sgabello. E non sapevo ancora di essere malato. Poi è arrivata la diagnosi, pesantissima”. Commosso, emozionato, davanti al pubblico del 74mo Festival della canzone italiana, Allevi si toglie il cappello per “liberarsi definitivamente dal peso del giudizio esterno” mostrando senza timore la sua chioma argentata. Poi torna a suonare il pianoforte: "ho due vertebre rotte, mi tremano le mani ma suonerò con tutta la mia forza”, annuncia prima di presentare “Tomorrow”, perché “domani, per tutti noi, ci sia sempre ad attenderci un giorno più bello”.

  • 0 Il Festival di Sanremo in 4k

    • Musica
    • Scritto da Mediasonik
    • 21-01-2024
    0.00 di 0 Voti

    Il Festival di Sanremo in 4k Quest'anno sarà un momento di grande cambiamento per la tecnologia televisiva: l'anno del 4K, un salto qualitativo nell'esperienza visiva e di ascolto. Per chi guarda la tv via satellite su Tivùsat, si inizia con il Festival di Sanremo. n evento che va oltre la musica, divenuto un simbolo di cultura, moda e spettacolo. Il palco di Sanremo, con i suoi effetti luminosi, le scenografie elaborate e i costumi sfavillanti, sarà un vero piacere per gli occhi in 4K. Ogni dettaglio delle performance, dai gesti degli artisti alle sfumature delle loro voci, sarà catturato con una chiarezza cristallina, offrendo un'esperienza coinvolgente che cattura l'essenza della musica italiana. Poi ci saranno gli Europei di calcio, un evento che infiamma i cuori di milioni di tifosi. Immaginate la vividezza dei colori delle maglie, la nitidezza del pallone in movimento, e la texture del prato che sembra quasi poter essere toccata. Ogni passaggio, ogni tiro, ogni tuffo del portiere sarà un'esperienza visiva immersiva, esaltando la passione e l'euforia che solo il calcio sa suscitare. La tecnologia 4K permetterà di catturare ogni momento cruciale con una precisione e una bellezza senza precedenti, Facendo sentire gli spettatori come se fossero sul campo. Il 2024, quindi, non sarà solo un anno di grandi eventi, ma sarà ricordato come l'anno in cui la qualità visiva ha raggiunto nuovi vertici, portando gli spettatori in una nuova era dell'intrattenimento televisivo.